Anche in tempi di Covid sono numerose le iniziative organizzate dal Comune di Modena per la Liberazione. Ancora una volta Abitcoop, Assicoop Modena&Ferrara, Bonterre (con il marchio Casa Modena) e Coptip hanno assicurato il loro sostegno.

Annunciate da tre stendardi a comporre il tricolore su Palazzo Comunale in piazza Grande, entrano nel vivo le iniziative per la Liberazione, di Modena e dell’Italia, in questo 2021 ancora in emergenza sanitaria.

Le iniziative, a cura del Comitato comunale storia e memorie del Novecento e delle associazioni che ne fanno parte attiva, sono state presentate martedì 20 aprile al Sacrario della Ghirlandina, recentemente ripristinato come altri cippi che ricordano i martiri della Resistenza.

Hanno presentato il programma Gianpietro Cavazza, vicesindaco di Modena, coordinatore del Comitato per la storia e le memorie del ‘900 e Catia Toffanello, referente coop sociali Legacoop Estense, in rappresentanza delle imprese che sostengono il programma (Assicoop Modena e Ferrara, Abitcoop, Bonterre/Grandi Salumifici Italiani, Coptip).

Scarica il programma completo delle iniziative.